Corteo operai ex Ilva: scontri con agenti


Tensioni questa mattina durante il corteo degli operai ex Ilva, schierati contro l'imminente cassa integrazione.



Il modo di agire di alcuni scioperanti ha provocato scontri con alcuni agenti che hanno tentato di ripristinare l'ordine davanti alla Prefettura di Genova. La Uil Liguria e la Uilm Liguria si sono dissociate da tali comportamenti: "Il ricorso alla prepotenza non è mai una soluzione" - hanno sottolineato in una nota stampa quest'oggi.


Anche il Presidente della regione Giovanni Toti ha espresso il suo disappunto tramite un post sulla sua pagina Facebook:


"Ilva: quali che siano le ragioni, la violenza è inaccettabile. Sono vicino agli agenti feriti negli scontri. Mi auguro che tutte le forze sindacali si dissocino da ogni tipo di azione violenta e che la protesta e queste azioni inaccettabili cessino immediatamente."

19 visualizzazioni0 commenti