Fulvio Cerofolini, indimenticato Sindaco di Genova

Accolta dal Sindaco di Genova Marco Bucci la proposta di ANPI di dedicare un luogo della città alla memoria di Fulvio Cerofolini.



Tranviere e sindacalista CGIL, venne eletto sindaco di Genova, rimanendo in carica dal 1975 al 1985.

La sua carriera politica si sviluppò tra le fila del Partito Socialista Italiano negli anni sessanta, anni in cui venne eletto nel consiglio comunale di Genova.

Prima vicesindaco di Carlo Piombino, poi sindaco, fino ad essere eletto, al termine del suo mandato, alla Camera dei Deputati nella X Legislatura.

Nel 1995 venne eletto consigliere regionale per la Liguria, fu, inoltre, Segretario Generale della Camera del Lavoro di Genova, Presidente Provinciale e membro del Consiglio Nazionale dell'ANPI e difensore civico del Comune di Genova.


A dieci anni dalla sua scomparsa i genovesi non lo dimenticano e chiedono che la sua memoria resti imperitura.


Ecco il post del Sindaco Marco Bucci pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale:


"Raccolgo con favore la proposta di ANPI di dedicare un luogo della città alla memoria del compianto sindaco di Genova Fulvio Cerofolini.


A dieci anni dalla sua scomparsa ricordiamo un uomo che ha saputo servire Genova con grande spirito e passione.


La sua figura è ancora viva oggi tra i cittadini che ne hanno apprezzato soprattutto il volto umano e la sua vicinanza alle persone. 🏴󐁧󐁢󐁥󐁮󐁧󐁿"

17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Genova presenta il "Festival dell'eccellenza al femminile"

È stato presentato oggi al Civico Museo Biblioteca dell'attore la XVII edizione del "Festival dell'eccellenza al femminile" dal titolo "Next Generation Women". " Dopo la pandemia sono cambiate tante c