Genova, via alla demolizione del Padiglione M

La Giunta Comunale di Genova ha approvato la proposta di demolizione del Padiglione M nell'area della ex Fiera di Genova, questo progetto verrà realizzato per la rigenerazione del Waterfront di Levante.


Il progetto di demolizione è derivato dalla proposta di Pietro Piciocchi, assessore ai Lavori Pubblici e Manutenzioni - " Con l'abbattimento del Padiglione M completiamo il programma delle demolizioni che stanno procedendo velocemente e in sicurezza, con lo scopo di realizzare opere pubbliche che restituiscano ai cittadini spazi fruibili che valorizzino anche il rapporto fra la città e il suo mare".


L'opera di abbattimento, che vale un importo di 865.000 euro, trova copertura finanziaria nelle risorse assicurate dal Ministero del Beni culturali con il programma "Piano Stralcio Cultura e Turismo" . È stato recentemente pubblicato il bando di gara per la progettazione e realizzazione definitiva del Waterfront di Levante per un importo totale di oltre 15 milioni di euro , con durata dei lavori di circa 190 giorni.

22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Genova presenta il "Festival dell'eccellenza al femminile"

È stato presentato oggi al Civico Museo Biblioteca dell'attore la XVII edizione del "Festival dell'eccellenza al femminile" dal titolo "Next Generation Women". " Dopo la pandemia sono cambiate tante c