Never forgot. Vent'anni dopo l'11 settembre


2021 September 11th Commemoration Ceremony - NYC Mayor's Office

11 settembre 2001 - 11 settembre 2021. 20 anni dopo l'attentato che sconvolse l'America e il mondo intero, New York ancora una volta si ferma per ricordare chi ha perso la vita in quel terribile giorno.


La cerimonia, alla presenza del presidente USA Joe Biden accompagnato dalla moglie Jill - e alla presenza, tra gli altri, di Barack e Michelle Obama e Bill e Hillary Clinton - è iniziata con un doppio minuto di silenzio nei due precisi attimi in cui gli aerei si scontravano contro le Torri Gemelle.


Presenti, nel pieno rispetto delle normative per la prevenzione della diffusione del covid-19, anche l'ex sindaco della Grande Mela Michael Bloomberg e la speaker della Camera Nancy Pelosi.


Grande commozione al Ground Zero nel momento i cui sono stati letti i nomi di tutte le persone - circa 3000 - rimaste uccise durante gli attacchi. Anche Bruce Springsteen, in un fuori programma, ha voluto rendere il suo personalissimo omaggio intonando - solo voce e chitarra - I'll see you in my dreams".


"L'unità è la nostra forza" ha ribadito il numero 1 della Casa Bianca ricevendo ancora una volta il supporto dell'Unione Europea con la presidente Ursula von Der Leyen che affida ai social il suo messaggio: "L'UE è al fianco degli Usa nella difesa della libertà e della compassione contro l'odio".












9 visualizzazioni0 commenti