Sampdoria Women, Mister Cincotta alle prese con il genovese

Sta per cominciare l’avventura in campionato della Sampdoria Women ed il tecnico Antonio Cincotta si sta davvero immergendo nella sua nuova realtà.


Archiviate le stagioni in viola, il neo allenatore blucerchiato sui social si mette alla prova anche con il genovese. Il gergo calcistico sicuramente gli è più famigliare ma l’impegno è massimo anche sulla dialettica.


Non manca il classico ”Belin” - ormai simbolo di Genova nel mondo - ma limitarsi a quello sarebbe troppo facile. E, allora, spunta anche il “ghe semmu” - ci siamo - chiaro messaggio per le sue ragazze ma anche, e soprattutto, alle avversarie. A partire dalla Lazio Women.


Mister Cincotta promette di migliorare il suo genovese e imparare nuove parole ed espressioni da poter sfoggiare sotto la Lanterna per continuare a conquistare tifosi.


Cianin cianin mister, vedrà che ci riuscirà! in ogni caso, per qualche consiglio potrà chiedere anche a Maya Yoshida che, da quando è arrivato a Genova, si è subito messo alla prova - ampiamente superata - anche con il dialetto.

55 visualizzazioni0 commenti