Vico Dritto Ponticello: Genova dedica una targa a "I Trilli"

Vico Dritto Ponticello, nel cuore dei vicoli, nel cuore di Genova, è proprio qui che è stata dedicata una targa in ricordo di Pippo e Pucci, il duo genovese le cui canzoni tutti abbiamo ascoltato e cantato.

La collocazione della targa non è stata una scelta causale, difatti "Vico Drito Pontexello" è un brano tra i più famosi de I Trilli.




L'inaugurazione della targa è avvenuta sabato 20 novembre, il giorno del compleanno di Pippo, avrebbe compiuto 73 anni.



Sono molte le persone che hanno partecipato all'evento, con gioia e commozione, tra i partecipanti Michele Maisano, famoso cantante e "padre" artistico de I Trilli, rappresentanze del Comune e della Regione, Roberto Sinzu, vicesindaco di Calasetta e assessore alla cultura e Gianni Repetto, Presidente della Pro Loco di Carloforte, accompagnati da molti amici provenienti dalla Sardegna e legati a Genova, ma soprattutto alle canzoni de I Trilli.



Commosse le parole di chi ricorda con affetto il duo che ha fatto la storia di Genova, una storia che Vladimiro, figlio di Pippo, insieme ai suoi musicisti, sta portando avanti con impegno ed orgoglio.



Un pomeriggio indimenticabile che ha reso ancora più concreto il ricordo di quei due amici che, con la loro musica, hanno fatto conoscere ed apprezzare Genova anche al di fuori dei suoi confini.



Viva i Trilli, viva la genovesità, viva la musica che ha fatto la storia della Superba.

82 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti